Il nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali

Il Regolamento (UE) 2016/679 sulla Privacy (GDPR) si applicherà a decorrere dal 25 maggio 2018. Esso porterà significative innovazioni per cittadini, aziende, enti pubblici, associazioni e liberi professionisti, i quali saranno tenuti ad aggiornare le procedure in materia di protezione dei dati personali.

Il regolamento introduce regole più chiare in materia  di informativa e consenso, definisce i limiti al trattamento automatizzato dei dati personali, pone le basi per l’esercizio di nuovi diritti.

Punto chiave nella nuova normativa è l’introduzione della figura del responsabile della protezione dei dati (Data Protection Officer o DPO), con un ruolo sia di vigilanza dei processi interni alla struttura che di consulenza.

Lista corsi/attività correlati

Seminario, organizzato dall’Istituto Universitario di Studi Europei (IUSE) e dal suo CDE, con il sostegno della Rappresentanza della Commissione europea di Milano il 31 gennaio 2018.